Food

STORIA

Passatempi

La Storia della Valle di Sole. Notizie dal passato

La Valle del Sole vanta una storia millenaria.
I primi ad insediarvisi furono i Celti, migliaia di anni prima di Cristo. Essi vivevano in villaggi e si organizzavano in trib¨ , ciascuna divisa in 3 classi: i Druidi(possiamo paragonarli al clero, tutti di genere maschile), i guerrieri(solo uomini)) e i Produttori(che comprendevano gli artigiani, gli agricoltori e gli allevatori(uomini e donne).
In seguito i Reti, popolazione pre-romanica, vi si stanziarono nel II secolo A.C.
L?origine dei Reti non Ŕ molto chiara anche se si suppone che la popolazione sia nata dalla fusione di etruschi, illirici e barbari fuggiaschi.
Si trattava di piccole comunitÓ indipendenti di pastori ed agricoltori che costruirono le prime strutture protourbane, pi¨ evolute rispetto ai villaggi ma precedenti ai veri e propri centri urbani.
GiÓ lo scrittore romano Orazio parla di ?tremende rocche nelle Alpi?, inoltre compaiono le primeá casette, con fondamenta e varie stanze pavimentate, posizionate a schiera all?interno di terrazzi rocciosi.
I Reti erano abili artigiani ed erano conosciuti per il vino che producevano in loco, vino che venne poi molto apprezzato nella mensa degli Imperatori romani.
I romani infatti con Augusto, il primo imperatore romano, conquistarono il territorio nei primi decenni A.C ed incentivarono la costruzione di castelli, accampamenti fortificati e strade. La pista ciclabile che scorre lungo il Noce infatti, ricalca un?antica strada costruita tra l?epoca romana ed il Medioevo.
Tuttavia l?Impero Romano non riuscý a dare un?omogeneitÓ alle popolazioni del posto; solo con da diffusione massiccia del Cristianesimo tra il IV e il V secolo inizi˛ invece a svilupparsi negli abitanti del posto un?identitÓ comune.
Dopo la caduta dell? Impero Romano d?Occidente(476), la Valle pass˛ sotto il dominio dei Franchi per poi divenire nel VIII secolo DC parte del Sacro Romano Impero.
Nel 1027 l?Imperatore Corrado II cre˛ il Principato vescovile di Trento: i vescovi Udalrico I e Udalrico II furono nominati Prýncipi. Le rocche medievali furono trasformate in regge signorili e numerose chiese vennero edificate.
Successivamente gli austro-ungarici imposero il loro dominio nel 1803. Inizi˛ cosý un periodo di grandi trasformazioni interne.
Nel 1905 ci fu quella che viene definita ?guerra bianca? tra le truppe austriache e quelle italiane che finalmente si impossessarono del territorio, benchÚ i trentini avessero velleitÓ autonomistiche, la quali successivamente vennero placate durante il fascismo ma ripresero vigore subito dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ci˛ port˛ nel gennaio ?48 alla costituzione dello Statuto per la Regione Trentino Alto Adige.

Siti
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio